Tutti i segreti per un tagliolino al Tartufo Bianco perfetto
Il cibo trova sempre coloro che amano cucinare!  AUGUSTE GUSTEAU

 

…e anche ogni singola pepita di tartufo bianco troverà il suo amante in cucina con cui esaltarsi…

Bastano pochi e semplici ingredienti per cucinare al meglio l’ambitissimo tartufo Bianco.

Il segreto è puntare alla semplicità e il suo aroma inconfondibile, vi conquisterà senza riuscire a pensare ad altro.

Infatti bastano pochi ingredienti, come un burro di alta qualità, una spolverata di parmigiano grattugiato fresco e qualche “pepita” di tartufo, per realizzare un piatto che non riuscirete a togliervi dalla testa tanto facilmente.

 

Ma analizziamo passaggio per passaggio, come realizzare i Tagliolini al Tartufo Bianco.

Come prima cosa fondiamo a temperature bassissime il burro, questo dovrà tornare al suo stato liquido e non soffriggere.

Spegniamo il fuoco e lasciamo raffreddare.

Nel frattempo portiamo a bollore abbondante acqua salata.

Prendiamo un terzo del nostro tartufo Bianco fresco e grattugiamolo nel burro fuso.

Cuociamo per 2 minuti i tagliolini all’uovo, terminando la sua cottura nella padella con il burro fuso; aggiungendo abbondante parmigiano reggiano e qualche mestolo di acqua di cottura.

Amalgamiamo fino a quando gli amidi della pasta non avranno formato una bella cremina.

Servite i tagliolini caldi, aggiungendo il Tartufo Bianco affettato a lamelle sottilissime.

Scopri tutti gli ingredienti sulla nostra ricetta dei Tagliolini al Tartufo Bianco

Sul nostro negozio online puoi acquistare il Tartufo Bianco Fresco direttamente dal produttore.