RICETTA PER 4 PORZIONI

Ingredienti:

  • 200 g di riso
  • 300 g di polpa di zucca
  • 60 g di burro
  • 40 g di formaggio grattugiato
  • 1 tazza di besciamella
  • 2 cucchiai di panna
  • 1 scalogno
  • ½ bicchiere di vino bianco secco
  • 1 l di brodo vegetale
  • 1 piccolo tartufo nero
  • sale
  • pepe

Procedimento

In un tegamino lasciate sciogliere una noce di burro e insaporitevi lo scalogno tritato finemente. Dopo due minuti aggiungete la zucca tagliata a dadini, mescolate e cuocete per quattro minuti, salate e pepate, tenete da parte. In una casseruola lasciate fondere il restante burro, insaporitevi il riso e quando ha assorbito il condimento spruzzatelo con il vino e fate evaporare. Versate un mestolo di brodo caldo, lasciate assorbire e così di seguito portate il risotto a cottura versando poco brodo alla volta. Quando il risotto è pronto versatelo in uno stampo a piramide ben imburrato, lasciando una piccola cavità al centro. Qui mettete la dadolata di zucca e poi ricopritela con il risotto. Livellate bene la superficie e cuocete in forno a 160° per circa un quarto d’ora. Intanto preparate la salsa: in una casseruolina versate la besciamella, diluitela con alcuni cucchiai di brodo, aggiungete i due cucchiai di panna, fate scaldare, grattugiatevi il tartufo, regolate sale e pepe. Unite il formaggio grattugiato, mescolate con cura. Sformate la piramide sul piatto da portata e, partendo dalla punta, lasciate colare lungo le pareti la besciamella al tartufo.